DOMANDE & RISPOSTE

Annunci

7 risposte a "DOMANDE & RISPOSTE"

  1. Buonasera, facendo una ricerca sul web mi sono imbattuto nel vostro sito di Difesa Marziale. Mi interessa molto ciò che proponete.
    Ho 26 anni, sono alto 1.76 x 75 Kg ed in passato ho praticato tre anni di Karate, poi nel 2015 mi son trasferito a Milano e ho provato qualche mese di Kung Fu, ma non mi son trovato tanto bene per vari motivi, in primis il tipo di allenamento tecnico. Ora vorrei riprendere ad allenarmi nella pratica di una disciplina sportiva (sempre marziale). Il mio obiettivo è migliorare fisicamente, senza però tralasciare l’apprendimento di tecniche di difesa personale efficaci….pensate che la Difesa Marziale possa fare al caso mio? Sapete dirmi quali sono secondo voi le arti marziali più efficaci sulla parte di difesa personale??

    Grazie,

    Francesco C.

    Piace a 1 persona

  2. Buonasera Francesco,

    innanzi tutto grazie dei complimenti 🙂 deve sapere che gli insegnamenti che proponiamo sono frutto di anni e anni di studio e sono condivisi da molti Maestri di varie discipline marziali. Il nostro quid pluris è la competenza sulla preparazione fisica visto che, oltre ad essere cinture nere di arti marziali, siamo anche laureati in Scienze Motorie e Sportive.

    Ma veniamo alle sue domande, partiamo dall’ultima: cominciamo col dire che non esiste l’arte marziale perfetta, ognuna ha i suoi pro e i suoi contro. Su questo argomento si sono pronunciati in molti e la risposta dovrebbe tener conto del tipo di aggressione che potremmo ricevere.

    Nel caso di una lotta a terra sceglierei tecniche di BJJ (Brazilian Jiu-Jitsu), nel caso di un attacco su corta distanza opterei per il Wing Chun, nel caso di un’aggressione basata sulle prese sceglierei tecniche di Aikido e nel caso di un attacco contro due o più avversari, non potendo ricorrere per ovvi motivi alle immobilizzazioni, opterei per il Tae kwon-do. Questo solo per fare alcuni esempi.

    Come disse il Maestro Bruce Lee «Per cogliere l’essenza delle arti marziali occorrono intelligenza, lavoro assiduo e perfetta padronanza delle tec¬niche. Per dominare un’arte marziale non sono sufficienti un allenamento intensivo e l’uso della forza. È necessario «capire», e presupposto della comprensione è lo studio del¬lo sviluppo del movimento naturale in tutti gli esseri viven¬ti. Ma è utile anche osservare gli altri, i modi e la rapidità con cui agiscono e i loro lati deboli. Anzi, proprio la conoscenza di questi elementi ci consente di battere i nostri avversari».

    Quindi per prima cosa bisogna studiare l’avversario e nel caso ciò non fosse possibile, apprendere una disciplina marziale “completa”, che si adatti di volta in volta alla situazione specifica. La Difesa Marziale® è una di queste.

    Rispondendo alla sua prima domanda, possiamo dirle che all’interno delle sedute di allenamento (della durata di 90’) proponiamo sempre un riscaldamento sport-specifico, allenamenti calistenici, esercitazioni a tempo di tabata, circa 40’ di focus sulle tecniche 1 vs 1 di Difesa Marziale® ed una parte dedicata alle varie tecniche sui colpitori.

    Provare qualche lezione di Difesa Marziale® è il primo passo per la conoscenza di questa nuova disciplina. Scriva una mail all’indirizzo di posta elettronica difesamarziale@yahoo.it quando desidera venire a provare.

    Un saluto,

    Riccardo Monferà CEO – Difesa Marziale®

    Mi piace

  3. Buongiorno Maestro, condivido in pieno il discorso da lei esposto, ma aggiungerei anche il Krav Maga. Nella sua risposta non lo ha menzionato, perché? secondo lei è inefficace?
    Grazie anticipatamente,

    Fabio

    Mi piace

  4. Ciao Fabio,

    assolutamente no, anzi lo reputo fin troppo efficace, ma personalmente sceglierei tecniche di Krav Maga solo nel caso di scenari di “guerriglia urbana”.

    Tre precisazioni:

    1) Non è un’arte marziale;
    2) Anche se viene spesso indicato come stile di combattimento finalizzato alla difesa personale, in realtà il krav maga ha una componente offensiva molto violenta, che spesso prevede di attaccare l’avversario prima di essere attaccati.
    3) Non ha una componente “meditativo-spirituale”, come le arti marziali orientali (il Tae kwon-do ad esempio).

    Durante gli allenamenti, non è raro procurarsi ematomi, escoriazioni, stiramenti, rotture capillari ed osteo-muscolari di varia natura…questo perché, venendo a mancare la parte cosiddetta “meditativo-spirituale”, nella stragrande maggioranza dei casi, nel Krav Maga, i colpi vengono inferti solamente per far male e/o per rompere qualcosa (questo per portare il praticante a fare i conti con una realtà estrema di difesa della vita, più che difesa personale).
    Nella maggioranza delle arti marziali, invece, i colpi sono mirati e la tecnica risulta più fluida e “pulita”, quindi meno grezza. Il “marzialista” esperto è in grado di controllare ogni singola tecnica (capacità di differenziazione motoria).
    Concludendo, non voglio dire che il Krav Maga non sia efficace, anzi lo è pure troppo 🙂 , ma personalmente non lo consiglierei a tutti. Per contro, le arti marziali sono alla portata di tutti, ci sono dei gradi e delle cinture che fanno sì che l’atleta progredisca per gradi e per capacità, sia fisicamente che spiritualmente.

    Un saluto,

    Riccardo Monferà CEO – Difesa Marziale®

    Mi piace

  5. Buongiorno Maestro, mi chiamo Alessandra. Come ha scritto Lei, le tecniche di Krav Maga sono (pure a mio avviso) troppo dure, anche se corrispondenti alla realtà “cruda”.
    Ho provato un paio di anni fa gli allenamenti di quella disciplina e non fanno per me, in passato infatti mi sono procurata lividi e contusioni diverse volte.
    Attualmente cerco una disciplina più sportiva, nel senso che vorrei si imparare tecniche di difesa personale, ma anche divertirmi e praticare uno sport sano e che mi aiuti magari a tonificare a carico naturale la mia muscolatura, senza rovinare le articolazioni. Anche perché a 43 anni, con pochi anni di sport alle spalle, non mi sento di fare sport troppo “duri” e con il rischio frequente, nella migliore delle ipotesi, di provocarmi ematomi e rotture capillari.

    Ah…un’ultima cosa: ho letto sul vostro sito difesamarziale.it, che a breve pubblicherete le date e i parchi in cui effettuerete i vari workshops all’aria aperta di DIFESA MARZIALE!! Mi piacerebbe molto venire a provare questa nuova disciplina marziale, le do già la mia adesione, quella del mio ragazzo Marco e di suo fratello Gianluca. Sono aperti a tutti o ci sono delle particolari restrizioni? Quando pubblicherete le date??

    Grazie e cordiali saluti,

    Alessandra Rossi

    Mi piace

  6. Buongiorno Alessandra,

    mi fa piacere che il nostro sito http://www.difesamarziale.it l’abbia incuriosita, a breve inseriremo anche dei video sul canale Youtube dedicato: http://www.youtube.com/channel/UChRZgB886Sqiq8uMNdXTAhw).

    Come avrà sicuramente letto sul sito, nella Difesa Marziale facciamo sì che i nostri partecipanti siano degli atleti a 360°, curiamo infatti diversi aspetti:
    – la sfera legata alle tecniche di difesa personale;
    – l’aspetto psicologico;
    – l’aspetto coordinativo-condizionale;
    – l’aspetto inerente la tonificazione/perdita di massa grassa
    – (e non ultimo) l’aspetto ludico.

    Così come coloro i quali frequentano lezioni di nuoto in piscina, a fine anno sono in grado di saper nuotare ed apprendere uno stile, nella Difesa Marziale® avviene lo stesso, a fine anno raggiungeranno gli obiettivi prefissati.

    Per quanto riguarda le date, entro l’inizio di Aprile c.a. pubblicheremo tutte le info necessarie.
    Se ci fornirà la sua e-mail scrivendo su difesamarziale@yahoo.it, le comunicheremo le date il giorno stesso della pubblicazione sul nostro sito e sulla pagina facebook dedicata (www.facebook.com/Difesa-Marziale-216038198579907).

    Un saluto,

    Riccardo Monferà CEO – Difesa Marziale®

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...